RIFLETTIAMO! SCOPRIAMO!

Quando la pioggia serve a qualcosa !

5 maggio 2017
Ho sempre pensato che nulla accada per caso.  Che ci sia sempre un motivo in ciò che ci capita, anche se in alcuni momenti si stenta a vederlo.
Non lo vedevo, l’altro giorno, il motivo di ritrovarmi nel mezzo di un acquazzone tropicale, senza ombrello, perduta tra vie parigine di un quartiere a me nuovo e, per di più, in mega ritardo all’appuntamento.
Con i capelli che gocciolavano, i piedi zuppi e gli occhiali appannati, mi chiedevo per che diavolo stessi andando a visitare un appartamento che, probabilmente, non avrei mai comprato.
E invece c’era, eccome se c’era un motivo!
Perché ad aprirmi la porta é stata una gentile signora dall’aspetto familiare e caloroso (e in quel momento di calore ne avevo davvero bisogno!) che dopo poco scoprivo essere un’importante autrice francese di libri per bambini, e non solo.
Zuppa com’ero si é offerta di riaccompagnarmi a casa in macchina e quel tragitto insieme é valso l’acquazzone.

Fanny Joly, un nome simpatico come i personaggi delle storie che scrive e che racconta, in maniera sublime, in alcuni video del suo sito internet.
Edita da Hachette, Casterman, Flammarion, Gallimard, Fleurus, Pocket, Sarbacane, Nathan, Lito, Bayard, e molti altri, con più di 300 libri al suo attivo, é tradotta in venti lingue (anche in italiano).
I suoi personaggi, come Mirette, Marion, la fée baguette, Cucu la praline e Gudule sono diventati vere e proprie icone e tre delle sue serie di libri sono state trasformate in cartoni animati.
“J’ai besoin de m’amuser en écrivant. 
Même si la vie, au fil des ans, s’est chargée de me faire pleurer, je continue à penser, et d’autant plus, que le rire est précieux, une valeur suprême, un cadeau.”
La casa in effetti non l’ho comprata ma, in compenso, ho guadagnato un incontro speciale e tante magiche e divertenti letture serali per le mie bambine!

MERCI!

By La Blonde

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

error: Content is protected !!