SCOPRIAMO!

A prova di mamma: 4 Jours 4 Dîners

22 gennaio 2016
Eccoci con una nuova rubrichetta, un classico da blogger: Abbiamo provato per voi, ovvero Andiamo mamma scopre e prova per voi servizi, idee e prodotti, e mette il sigillo (oppure no): Andiamo Mamma loves! Per questo primo test, si tratta di un servizio, ve lo dico subito e senza mezzi termini, che Andiamo Mamma adora! 4 Jours 4 Dîners ti consegna domicilio ogni lunedì mattina un panier con tutti gli ingredienti per cucinare 4 cene, sfiziose, facili ed equilibrate. Il loro slogan è Semplificatevi la giornata, e quando mi hanno proposto di testare un panier, io che corro da mane a sera e che in più di voler essere la pseudo donna in carriera, la mamma con casa perfetta, la mamma Pinterest , voglio essere anche la mamma salutista che cucina piattini sani e buonissimi per la famiglia (basta crederci…), non potevo dire di no!
IMG_2975Un lunedì mattina, Florence, la fondatrice di 4 Jours 4 Dîners, mi ha consegnato questo gran sacchetto che ho aperto eccitata come per una scatola di Louboutin: dentro, un tesoro di prodotti di qualità, separati e preparati sotto vuoto o en vrac, per essere conservati fino al giorno della cottura.
Ogni giorno un menu diverso, molto facile da cucinare, con tutte le ricette passo per passo in un libretto consegnato insieme al panier. Ogni settimana i menu cambiano e sono pensati e approvati da una nutrizionista, Caroline Neyroud. Per la mia settimana, ho avuto una deliziosa zuppa thaï al curry e latte di cocco, un flammenkueche con insalata, petti di pollo impanati con corn flakes et spinaci alla crema e una zuppa di pomodoro all’arancia con gnocchi gratinati!
Florence ci ha spiegato che si fornisce da produttori locali e di qualità come Roger, famosa macelleria parigina, o dal pescivendolo Bourgeois, che rifornisce ristoranti e ambasciate, e che va lei stessa a selezionare a Rungis la migliore frutta e verdura per i paniers.
IMG_3000 IMG_2988
I paniers si possono ordinare fino al mercoledì della settimana precedente. Il panier da 4 costa 87 euros, ma se siete in 4 con due bambini piccoli vi consiglio quello da tre che ha porzioni abbondantissime e basterà di sicuro! Io ho seguito tutte le ricette alla lettera ma si possono anche scambiare. Nonostante le nanette urlanti e stanche intorno, ho cucinato quattro cenette in una mezz’ora massimo per ognuna. Le cene sono quattro in modo da lasciare un’opzione uscita o un bel “stasera pasta in bianco” che non fa mai male. Riassumendo: niente spesa da fare, niente strizzamento di cervello per pensare a ricette buone E belle E sane E facili: dove firmo per l’abbonamento a vita?
By la Brune

tete_01

You Might Also Like

3 Comments

  • Reply Laura 22 gennaio 2016 at 12 h 47 min

    Idea invitante, ma costosetta…Grazie, comunque!

    • Reply la Brune 22 gennaio 2016 at 13 h 53 min

      Ciao Laura! In effetti non è regalato, però se ci pensi 80 euros per 4 (visto che quello da 3 basta per una famiglia da 4), sono 5 euro a persona a cena…Con la spesa inclusa e consegnata a domicilio, diventa interessante da fare, per esempio, una o due al volte al mese, per non diventare matti! 🙂

      • Reply Laura 22 gennaio 2016 at 15 h 15 min

        Grazie per la risposta! Indubbiamente! In effetti, ero talmente incuriosita che sono andata a sbirciare sul sito…purtroppo nella mia banlieue non consegnano…ma è indicato che è possibile fare una richiesta via mail per avere un maggior numero di informazioni. Grazie ancora dell’idea!

    Leave a Reply

    error: Content is protected !!