FACCIAMO!

Come ti organizzo una festa di compleanno con Happy Kits

18 gennaio 2016
Si, stiamo per parlare di nuovo di feste di compleanno…Perdonateci, ma con due nanette pro capite, ce ne abbiamo di party da organizzare e idee da tirare fuori…A dicembre è toccato a me: la nanetta numero uno compiva 5 anni e mi ha snocciolato una lista di 12 invitati. Ora, alle mamme italiane, questa sembrerà una cifra ridicola, viste le feste da 30 bambini che si organizzavano una volta, ma per le abitudini francesi e gli spazi angusti parigini qui 12 bambini sono praticamente un esercito, anche piuttosto minaccioso.
Mia figlia ha chiesto un tema facile facile: pirati e principesse con annessa caccia la tesoro. Visti la stagione e le finanze del momento, mi sono rassegnata a fare tutto a casa senza animatore. Però cercavo un aiuto, un’idea, uno spunto che mi guidasse un po’ senza diventare matta, per una mamma non Pinterest come me, ovvero una mamma che sa fare ben poco di creativo.
002_happy-kits-piratesCercando in rete, ho scoperto Happy Kits, un sito molto carino dove si possono acquistare dei kit personalizzabili da festa, scaricandoli ed eventualmente corredandoli con accessori vari. Mi sono precipitata sul kit dei pirati e via. In un baleno, ho ricevuto un manuale di istruzioni  e tutto il necessario scaricabile e stampabile a casa (con grafica carinissima) per organizzare tutta la festa. C’erano gli inviti, ovviamente a tema, c’erano tutti i printables necessari per la caccia al tesoro (con anche lettera del capitano Adam Cook per mia figlia da nascondere nella casella delle lettere), la mappa del tesoro, i capelli da pirata da personalizzare, la ricetta per un bellissimo dolce nave-pirata, e soprattutto tutto il manuale di istruzioni per l’organizzazione minuto per minuto della caccia al tesoro. Tutto spiegato nei minimi dettagli e completo di attività, giochi, quiz, indovinelli e intrattenimento per i bimbi.
IMG_1446 IMG_1356 IMG_1239001_happy-kits-pirates
I nanetti erano pazzi di gioia, siamo anche riusciti a fare una parte delle caccia al parchetto vicino a casa visto il tempo clemente, e lì è stata un’apoteosi di grida di gioia, eccitazione e corse per scovare il famoso tesoro. Certo, il tutto è stato piuttosto impegnativo, perché bisogna essere organizzatori e animatori della festa allo stesso tempo, ma per me è stata un soluzione economica, divertente e pratica per una bella festa. E poi ho anche costruito un forziere del tesoro con le mia manine: era orribile ma vuoi mettere quanti punti Pinterest ho preso?
IMG_2862 IMG_2836

 

 

 

 

 

By la Brune

tete_01

You Might Also Like

1 Comment

  • Reply Sonia 18 gennaio 2016 at 12 h 44 min

    Ah ah ah!
    Bellissime le foto. È questo che mi aspetta il prossimo anno?! Mia figlia ha tre anni…

  • Leave a Reply

    error: Content is protected !!