MILANO RIFLETTIAMO!

Considerazioni settembrine in ordine sparso

18 settembre 2018

Vorrei rifare le elementari. Stare seduta in banchi disposti a quadrato, guardando in faccia i miei amici. Vedere regole astratte animarsi sulla LIM e tenere vigile la mia attenzione.

Capire finalmente i fondamenti matematici con uno strumento facile ed intuitivo come la barra del 20 del metodo Bortolato (un metodo fantastico di cui vi parlerò in un prossimo post!).

Partecipare a laboratori di musical e creatività. Fare l’ora di religione imparando i principi di inclusione dai personaggi dei cartoni animati. Avere maestre che ci tengono di più ad insegnare la condivisione piuttosto che a far etichettare tutto con il proprio nome.

Imparare a leggere con il metodo analogico, perché la P mi ricorda il pancione della mia mamma incinta e non perché devo memorizzare segni astrusi che non mi dicono niente.

Pugnalate nel cuore. sai mamma, oggi sono andata in bagno nell’intervallo e mi sono messa un po’ a piangere perché mi mancavi tantissimo, poi mi sono lavata la faccia, mi sono fatta forza e sono uscita a giocare“.

Il bello di tornare “a casa” dopo 6 anni. L’agenda fitta di impegni e cene. I vecchi amici, qualche figlio in più ma sempre uguali. E quelli nuovi, con cui hai vissuto un pezzo di vita lontano da qui, creando un legame che solo voi sapete.

Uscire il sabato sera in motorino, quell’aria fra i capelli, sentirsi di nuovo ragazzini…ah che bene che fa! Gli incontri, praticamente ad ogni angolo. Il mondo che sembra essersi fermato a sei anni prima ma nello stesso tempo é andato avanti, senza di te.

Non si scherza più. Mettersi al lavoro su nuovi progetti, senza più alibi. O la va o la spacca. (speriamo che la vada!)

La frase zen del mese. Felicità: accettare quello che non possiamo cambiare e apprezzare le cose belle che ci succedono mentre passiamo su questa terra.

Welcome back to Milan!

By La Blonde

You Might Also Like

1 Comment

  • Reply John Ferrer 18 settembre 2018 at 16 h 17 min

    Bell’articolo che racconta con emozione e sentimento una pagina di vita quotidiana in una Milano ritrovata, una Milano rinata.
    Brava Blonde

    John

  • Leave a Reply

    error: Content is protected !!