SCOPRIAMO!

I segreti dei cartoni Disney

10 novembre 2016
C’é una bellissima mostra in questo momento a Parigi, che siate amante della Disney o meno, portate i vostri bimbi a vedere Walt Disney, le mouvement par nature, al Museo des Arts Ludiques.
L’esposizione ripercorre la storia dei cartoni animati della Disney, mostrandone il dietro le quinte, ovvero l’incredibile lavoro dei disegnatori e animatori che hanno dato vita ai favolosi personaggi Disney. Un lavoro minuzioso, creativo, lungo e importante: per ogni movimento, ogni gesto c’era un bozzetto accurato, fedele il più possibile alla natura. Scopriamo così che gli animatori degli anni 40-50 passavano ore a studiare la natura, i movimenti dal vivo, e viaggiavano a lungo per impregnarsi di atmosfere e luoghi, e riprodurre nei minimi dettagli una scena di vita. Basti pensare che per disegnare al meglio il piccolo Simba del re Leone, gli animatori hanno fatto venire un leone negli studi della Disney! La mostra segue anche l’evoluzione delle tecniche di animazione, dai bozzetti a matita di Biancaneve alle ultime tecnologie di Frozen.
Gli spaghetti di Lilli e il Vagabondo, gli ippopotami con il tutù di Fantasia, la macchina di Crudelia, i tentacoli di Ursula, la sala degli specchi della Bella e la Bestia, i fenicotteri-mazze da golf di Alice, la treccia di Rapunzel : i bambini scopriranno i dettagli e i retroscena di un mondo incantato che li fa sognare da 80 anni, e voi vi troverete a sorridere per tutto il tempo. Imperdibile.
Walt Disney, le mouvement par nature – Musée d’Art Ludique, fino al 5 marzo 2017
By la Brune
tete_01

 

 

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

error: Content is protected !!