MANGIAMO!

Un raggio di sole siciliano a Parigi!

23 giugno 2016
Dove portare la figlioletta seienne nel suo primo giorno di vacanza?
A festeggiare la fine della scuola davanti a un delizioso piatto di bruschette siciliane e a un bicchierone di coca cola, naturalmente!
E’ cosi che ho accettato, con gran piacere, l’invito di Giulia a scoprire l’epicérie siciliana che da tre mesi gestisce in pieno Marais ed é stato amore a prima vista (anzi, al primo boccone!).
Lei, bella, romana, dal sorriso contagioso e dagli occhi che ridono, rispecchia in pieno lo stile di La Rusidda e, come lei, tutta l’équipe che ci lavora, da Amelie, la cuoca parigina con accento siciliano, proprietaria del locale insieme a Ciccio, suo marito, fino ad arrivare alla signora Cettina, la mamma di Ciccio che periodicamente lascia la sua terra e prende l’aereo per mettersi dietro al bancone ad impastare torte e dolci da capogiro.
Si, perché alla Rusidda tutto é genuino e rigorosamente made in Sicilia: i prodotti arrivano giornalmente dalla nostra bella isola, con il gusto ancora intatto di verdura (mica come quelle zucchine grosse e insapori che siamo abituati a vedere sui banchi dei mercati parigini), col profumo inalterato della buona frutta, con i colori vividi del sole che li ha innaffiati fino a poche ore prima.
E che goduria é stata addentare la mia bruschetta con stracciatella di mozzarella, alici marinate, bottarga grattugiata e una spolverata di scorza di limone (perfino la mia piccoletta che nutre un’avversione per i pomodori, é riuscita a spazzolarsi tutto il piatto di bruschette al pomodoro dicendomi “mamma, questi hanno un altro sapore rispetto a quelli che compri di solito!”). Eh si, figlia mia, Parigi é una città meravigliosa ma come si mangia in Italia non ce n’é!
L’arredamento é rustico, curato, caratteristico, con le porcellane di Caltagirone e il carretto siciliano a fare da espositore dei prodotti in vendita.
Il dehors, con i tavolini sul marciapiede, é allegro e silenzioso, nascosto in una stradina poco trafficata e lontana dal caos del Marais.
L’ambiente é familiare e accogliente: entrare a La Rusidda é un po’ come andare a pranzo da amici e uscire  con un sacchetto pieno di prelibatezze da mettere in tavola la sera.
E per chi volesse gustarselo a casa, La Rusidda fa anche catering e livraison a domicilio (o in ufficio!).
Insomma, perfetto per un pranzetto da soli o in famiglia (persino i vostri cani saranno i benvenuti con un dog bar tutto per loro!).
La Rusidda
1 Rue Borda, 75003 Paris
Tél: 09 86 47 54 74
Aperto tutti i giorni (salvo la domenica e il lunedì) a pranzo – venerdì e sabato anche la sera!
By La Blonde

tete_02

 

 

 

 

 

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

error: Content is protected !!